Fregula Tradizionale in Rosso

Elenco degli ingredienti:

  • 500 gr fregula

  • 400 gr di gamberi

  • 400 gr di Pelati

  • Brodo di teste di gamberi

  • 2 calamari

  • sale

  • olio evo

  • aglio

  • prezzemolo





Preparazione

Preparare il brodetto di teste di gamberi

Prendere una pentola ampia, fare un soffritto di teste di gambero con aglio e olio. Mentre soffrigge con un arnese da cucina schiacciare bene le teste per fare uscire più succo possibile, aspettare qualche istante perché il calore caramellizzi il succo di crostaceo.

Aggiungere ghiaccio e girare velocemente. Lo shock termico contribuirà a esaltare il gusto e separare il succo caramellato degli scampi, che poi sarà la base del brodo.

Aggiungere acqua, 1litro e mezzo/ 2, aggiungere qualche pomodoro, un po' di sedano, po' di prezzemolo e sale.

Fare andare e bollire per 30/35 minuti

Preparare il sugo

In un tegame far andare con un filo d'olio e aromi secondo i gusti (cipolla , aglio, basilico...) i pelati e schiacciarli con una forchetta bene. Salare poco. Tempo 6/7 minuti, non cuocere troppo il nostro obiettivo è che rimangano freschi e fragranti, non è un ragù.

Preparare i calamari

Pulire i calamari e tagliarli ad anelli, farli cuoce in una padella antiaderente con un filo d'olio e aglio, massimo 2/3 minuti, devono rimanere morbidi e bianchi.

Preparazione Della Fregula

Tostare la fregula

Prendere 1 pentola larga, aggiungere secondo gusto: olio, aglio, cipolla, pomodorino secco e la fregula e far andare finché diventi molto calda. Regolarsi con la mano, quando è omogeneamente molto calda.

LA PRIMA VOLTA SI PUO' AGGIUNGERE ANCHE SOLO ACQUA MOLTO CALDA, aggiungere poi pian piano il brodo, come un risotto, progressivamente e girare di continuo.

EVITATE CHE SI ATTACCHI AGGIUNGENDO E GIRANDO man mano.

Dopo un paio di minuti aggiungere alla fregula la salsa di pomodoro.


Assaggiare di continuo per controllare la cottura, 1 minuto prima della fine cottura aggiungere le code crude dei gamberi sgusciati e i calamari e spegnere.

I calamari si possono aggiungere direttamente nel piatto di portata o nei singoli piatti.

Terminare la cottura, con la fregola ancora al dente, consigliamo di far riposare un minuto.

Guarnire col prezzemolo e aggiungere dell'olio.

Prudenza con il sale nelle varie cotture perché si somma alla fine, si può aggiungere ma non togliere.


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
IMG_6712_edited.jpg