Zucchero o Miele ?
Cos'è meglio con la seadas

Circa l'ingrediente che costituisce il tocco finale nella preparazione delle seadas esistono due diverse scuole di pensiero: miele o zucchero? Come dire preferire l'estate o l'inverno, il mare o la montagna, le brune o le bionde, la Lazio o la Roma…

Si tratta di una scelta che caratterizza, che corrisponde ad una diversa prospettiva di vedere le cose. Chi ama lo zucchero preferisce le sensazioni immediate: i granelli si sciolgono subito al contatto col palato e lo deliziano di subitanea dolcezza.

 

Chi ama il miele predilige invece le sensazioni meno dirette, ma forse più coinvolgenti: il miele fuso si amalgama con la sfoglia e alla percezione dei sensi rilascia gradatamente il suo sapore, che diventa quasi inseparabile dalla pasta e dal formaggio. Ogni assaggio è inoltrarsi in un mondo misterioso di sapori ed aromi, in un gioco infinito di contrasti ed armonie.

 

Se poi la scelta ricade sul miele, è importante vedere che tipo di miele viene scelto. Quello dolce e fruttato all'arancia o quello più amaro e deciso del corbezzolo? Quello aromatico all'eucaliptus o quello intenso all'asfodelo? Sfumature minime ma importanti, che dicono molto sulla personalità di una persona.

E tu che tipo sei? Zucchero o miele?

WhatsApp Image 2022-01-22 at 12.26_edited.jpg
WhatsApp Image 2022-01-22 at 12.26_edited.jpg
IMG_6712_edited.jpg