Cena di Natale: Antipasti Ostriche


Anche in Sardegna si lavorano le Ostriche, e sono ottime. Sono il giusto antipasto per

cene e pranzi importanti.


Tecnica di apertura

Noi suggeriamo questa tecnica, molto semplice e meno rischiosa delle altre.


Attrezzi

Forbici di acciaio

Coltellino per ostriche

Guanto di gomma per lavare i piatti





Prendere l'ostrica , praticare un taglio laterale dove il guscio è più sottile.

Dobbiamo creare un piccolo foro nero.








Se dopo il primo taglio non si crea il buco riprovare in altri punti senza fretta e con calma.

Una volta creata questa piccola fessura, inserite il coltello da ostrica senza forzare, ma solamente roteando la punta fino da allargarlo. Quando il foro è sufficientemente allargato, introdurre il coltello e recidere il collegamento al guscio del mollusco, questo è più o meno alla metà del guscio stesso.


Attenzione

NON forzare spingendo con veemenza, li ci si fa male, basta roteare la punta del coltello

MAI SPINGERE IL COLTELLO IN DIREZIONE DI UNA MANO, prima o poi sfugge

Il guanto di gomma, serve perchè con l'acqua la pelle si ammorbidisce e si può minimamente tagliuzzare anche solo con la manipolazione dell'ostrica.
















DRAFTJS_BLOCK_KEY:fv2o3MAI SPINGERE IL COLTELLO IN DIREZIONE D



5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
IMG_6712_edited.jpg