Ricetta Seadas

Ingredienti :
  •           1 Kg di formaggio pecorino fresco
  •           500 gr. di semola fine di grano duro
  •           3 uova
  •           20/30 gr. di strutto fresco
  •           la scorza grattugiata di due limoni non trattati (alcuni usano le arance)
  •           olio d’oliva
  •           pizzico di sale
  •           il succo di un limone
  •           zucchero o miele

Preparazione

Formaggio

lavorazione del formaggio che deve essere fresco (max 4-5 giorni): per ammorbidirlo si può immergere 10 minuti in acqua bollente. dopo si fa sgocciolare e si può strizzato.

Pasta

Impastare la semola con le uova, un pizzico di sale , magari sciolto in un po' d’acqua e dello strutto.

La pasta va lavorata bene fino a raggiungere una consistenza elastica e soffice: a questo punto bisogna lasciarla riposare.

Dopo una trentina di minuti si può riprendere la pasta e cominciare a stenderla in una sfoglia sottile.

Adesso bisogna ottenere tanti dischi, o con l’apposita rotella o sfruttando una tazza o un coppa pasta di uguale diametro.

Ripieno

Iniziare a grattugiare il formaggio e mescolarlo con la scorza di limone grattugiata. Il limone deve essere non trattato o biologico.

Riempimento delle seadas e Vestitura


Collocare e stendere su ogni disco l’impasto precedentemente preparato, sovrapporre un altro disco di pasta di eguale dimensione, chiudere schiacciando bene i bordi. Può essere d'aiuto inumidire leggermente i bordi da unire con dell'albume d’uovo.

Continuare fino all'esaurimento di tutti i dischi

Cottura

Preparate le seadas si possono friggere in abbondante olio di semi o alcuni usano l'olio d'oliva, ben caldo, durata circa un minuto.

Attenzione le seadas devono risultare dorate non marroni scuro e l'olio non deve mai andare oltre il punto fumo.

Condimento

Secondo i gusti usate zucchero o miele liquefatto (magari a bagno maria se risultasse troppo duro), vanno servite ovviamente calde per mantenere il fomraggio bello filante.

Buon Appetito