Candelaus

Sinonimi

Candelaus prenu

Descrizione

Dolce tipico e antichissimo composto da una sottilissima sfoglia di pasta di mandorle, glassata,
che ricopre un morbido impasto di mandorle fresche, tagliato a scaglie, dal sapore finissimo e
aromatizzato con l’acqua di fiori d’arancio. Esiste una varietà di forme: dalla classica forma di cestino
o scodellina a quella di tronco, cono o piccolo animale. La decorazione avviene con confettini colorati
o foglie dorate. Ingredienti: mandorle, zucchero, acqua di fiori d’arancio.

Area

Tutto il territorio della Regione Sardegna con
particolare riferimento alla zona del Campidano

Preparazione e ingredienti

La lavorazione risulta suddivisa nelle seguenti fasi:
- pesatura ingredienti;
- sfogliatura e macinatura delle mandorle;
- amalgama degli ingredienti;
- lavorazione delle forme;
- cottura a fuoco lento per circa 30 minuti;
- glassatura e decorazioni.

Fonte Foto :

Tradizione e note storiche

Questo dolce è uno dei più prelibati e antichi della Sardegna, sempre presente in circostanze
particolari: battesimi, fidanzamenti e matrimoni soprattutto presso le famiglie benestanti dei proprietari
terrieri che coltivavano mandorleti.

Atrezzatura

nd

Fonti per i contenuti di questa sezione: 

>Elenco dei prodotti tradizionali ossia quei "prodotti agroalimentari le cui procedure risultano consolidate redatto dall'Assessorato dell'Agricoltura e Riforma Agropastorale Servizio Sviluppo delle Filiere Agro alimentari e dei mercati

>SardiniaPoint.it

IMG_6712_edited.jpg